Creare un’attività online. 3 Errori da non commettere!

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
Condividi

Creare la propria attività online non è una cosa semplice. Tutt’altro! Richiede fattori la focalizzazione di un obiettivo, la conoscenza, derivata dallo studio e dalla formazione personale, e soprattutto la perseveranza. Propio quest’ultimo fattore è la principale causa dei 3 errori più commessi quando si tenta di creare un’attività online. Scopriamo quali sono i 3 errori da non commettere per creare un’attività online.

Errore 1: Sindrome da Oggetto Scintillante (SOS)

È il problema più comune ai nuovi imprenditori online. Ed è molto difficile da risolvere. Gli oggetti scintillanti accecano. E vista la velocità di internet – nuove opportunità e oggetti di questo tipo spuntano fuori ogni giorno. Dal drop shipping, all’e-commerce, dai siti di nicchia di Amazon Affiliate, al freelance è facile scegliere un business. Ma è difficile attenersi ad esso. E questo perché una volta che scegli un’attività, sei destinato a incontrare un amico che sta facendo più soldi di te con un’opportunità commerciale completamente diversa.

Cosa fare?

La tua mente inizia a pensare e ti chiedi se sei nel business giusto. Ben presto ti rendi conto ce ti convinci che non è il business che fa per te. Quindi fai i bagagli e parti per la nuova, “eccitante” avventura imprenditoriale. Questa è la Sindrome dell’Oggetto Scintillante. E colpisce la maggior parte dei neofiti. Attenzione, perché non è solo accecante, è anche molto costosa. In realtà, è per questo che la maggior parte degli imprenditori online non guadagnerà mai un centesimo.

Errore 2: Aspettative non realistiche

Il secondo errore comune è che la maggior parte dei nuovi imprenditori cominciano il loro percorso imprenditoriale con aspettative non realistiche. Invece di avere una sensazione realistica di quanto tempo, sforzo e dedizione ci vorrà per raggiungere il successo, credono che sarà semplice e che il successo arrivi velocemente. Non è del tutto colpa loro pensarla in questo modo però. Siamo diventati una società che vende soluzioni rapide. Basti pensare a tutte le pubblicità che vedi sul web. Sembra che ogni annuncio possa insegnarti come guadagnare €100.000 in una settimana o perdere 15 kg in cinque giorni. Queste sono delle grandissime ca**ate naturalmente. Il problema è che ci condizionano inconsciamente. Purtroppo non funziona così. Ovviamente.

Errore 3: No Action

Una mancanza di azione costante è l’altra ragione principale per cui le persone non riescono a sviluppare la loro attività online. È facile pensare di fare soldi online, non è sempre facile eseguire le azioni che servono per arrivare all’obiettivo. E quando dico eseguire, intendo davvero eseguire.

Sei intendo a vedere come è possibile aprire la propria attività o stai facendo un logo o non riesci a non pensare al nome della tua azienda? sappi che questo non è eseguire, NON è un’AZIONE. Non ti porterà niente.

Per raggiungere cominciare con il piede giusto, devi sviluppare le giuste abitudini e far progredire costantemente la tua attività. Ogni singolo giorno. Questo perché il lavoro costante ripaga. Agendo ogni giorno, noterai che ogni azione si aggiunge alla precedente. Ed è allora che vedrai aumentare la tua efficienza e inizieranno i veri guadagni.

Conclusioni

Questi sono i 3 errori da non commettere per creare un’attività online.

Al momento ci sono MOLTE opportunità disponibili da prendere come spunto per la propria attività online. E questo alla fine sarà la rovina di troppe persone. Finiranno per rincorrere tutte le opportunità e non arrivare mai da nessuna parte. Per avere successo online scegli UNA SKILL che puoi PADRONEGGIARE e lavoraci il più possibile, perfezionandola, passo dopo passo. Se puoi prenderti questo impegno, riuscirai a raddoppiare le tue possibilità di successo.

E magari sarai uno di quelli che riuscirà veramente a creare la propria attività online e a guadagnarci davvero!

Se l’articolo ti è piaciuto, dillo nei commenti!

close
Iscriviti alla newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre informato sugli ultimi articoli! Non ti daremo troppo fastidio! Promesso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *