Conviene andare a vivere da soli oggi?

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail
Condividi

Il desiderio di libertà ci avvolge raggiunta la maggiore età ed è il più delle volte è causa dei nostri più grandi errori, come anche delle nostre migliori scelte. conviene andare a vivere da soli oggi? Abbandonando quelle che sono le nostre protezioni, soprattutto economiche?

Prime considerazioni

Partiamo dal concetto che non tutti hanno una situazione agiata che gli permette una certa libertà all’interno del proprio nucleo famigliare e quindi in molti casi andare via da casa è l’unica cosa da fare e quella che ci darà modo di ripartire con il piede giusto. In questo articolo voglio solo evidenziare quelle che sono le realtà che troveremo varcando la porta di casa. Sembrerà tutto un problema, ma la semplice organizzazione sarà il punto veramente importante. Sapersi organizzare sarà fondamentale.

Quali problemi dovrò affrontare?

Sicuramente il primo problema che devi porti è la tua nuova abitazione. Può andarti bene una stanza e convivere con altre persone o hai bisogno dei tuoi spazi. La risposta non è semplice e devi analizzarla non solo sulle tue forze economiche ma soprattutto sul tuo essere e sul tuo modo di vivere. TI assicuro che vivere con altre persone non è facile soprattutto se non dovessero esserti simpatiche. Da questa scelta ne derivano altre legate a tutte quelle bollette che dovrai mettere in conto (luce, gas, internet, acqua, immondizia, ecc.).

Fattore Tempo

Superate le difficolta strettamente legate al lato economico subentrato quelle legate al fattore “tempo”. Dovrai pulire casa o la tua stanza (a nessuno piace vivere in un ambiente sporco). Dovrai fare lavatrici e quindi stendere e ritirare i panni(bada bene a nessuno pesa fare le lavatrici o stenderle, ma a tutti pesa ritirare i panni), fare la spesa, cucinare, e fare i piati o organizzare la lavastoviglie, ecc. Il fattore tempo incide sulla tua stanchezza personale e se anche sei giovane, sappi che dopo un fine settimana passato a pulire, se non ti sei organizzato per bene, non avrai tempo di fare nient’altro e non solo, non ne avrai nemmeno voglia.

Se sei arrivato fino in fondo a questa pagina, senza abbandonarla e non ti sei scoraggiato, vuol dire che sei in parte pronto ad andare via di casa. Noterai quindi che la domanda iniziale “Conviene andare a vivere da soli oggi?“, cambierà nella tua testa. Questo perché il realtà, il momento in cui scegli di andartene di casa, se conviene o meno, non interessa. Poniti questa domanda però: “Mi sono organizzato?”

Dimmi cosa ne pensi

Scrivilo nei commenti

close
Iscriviti alla newsletter
Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre informato sugli ultimi articoli! Non ti daremo troppo fastidio! Promesso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *